May 2014
Memorie in movimento & 70° Concerto alla Benedicta

Domenica 8 Giugno 2014 L’Uisp di Piemonte e Liguria partecipano alla celebrazione della FESTA DELLA REPUBBLICA E DEL RICORDO DEL 70° DELL’ECCIDIO DELLA BENEDICTA Capanne di Marcarolo – Comune di Bosio Sotto l’egida dell’Associazione Memoria della Benedicta e con il patrocinio delle Regioni Piemonte e Liguria, delle Provincie di Alessandria e Genova, dei Comuni di Alessandria, Genova e Bosio, dell’ANED Piemonte e Liguria e dell’ANPI

27

Mag
2014

Oltre ai partigiani e a chi ha combattuto contro i nazifascisti chiunque condivida i nostri valori può iscriversi all’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia. Dall’articolo 23 dello Statuto: “Possono essere ammessi come soci con diritto al voto, qualora ne facciano domanda scritta: a) coloro che hanno avuto il riconoscimento della qualifica di partigiano o patriota o di benemerito dalle competenti commissioni; b) coloro che nelle formazioni delle

23

Mag
2014
Il 5 x mille all’ANPI

Destinare il 5 per mille della dichiarazione dei redditi 2014 all’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia è semplice: Nel quadro Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef dei Modelli CUD, 730-1 e Unico apponi la tua firma solo nel primo dei sei spazi previsti, quello con la dicitura “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale e delle associazioni riconosciute che operano nei

23

Mag
2014
April 2014

Ore 08.30 – Cimitero Urbano Monumentale di Alessandria: deposizione corona d’alloro al Sacrario dei Caduti per la Libertà Ore 09.00 – Cittadella di Alessandria, ingresso da via Pavia. Deposizione di una corona d’alloro alla lapide in ricordo dei Partigiani Fucilati nella fortezza. Trasferimento in Piazza Giovanni XXIII Ore 09.30- Cattedrale di San Pietro Apostolo Piazza Giovanni XXIII: celebrazione della Santa Messapresieduta da S.E. Rev.ma Monsignor

28

Apr
2014
March 2014
GIUSEPPE VIRGINIO ARZANI “Chicchirichì”

Nato a Genova nel 1922, trucidato a Cerreto di Zerba (Piacenza) il 29 agosto 1944, sottotenente di Fanteria, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Uscito dall’Accademia militare di Modena, subito dopo l’armistizio si mise alla testa di formazioni partigiane che, dopo la sua uccisione, si sarebbero costituite in una Brigata che avrebbe portato il suo nome. “Chicchirichì”, questo il nome di battaglia di Arzani,

04

Mar
2014

Nato il 27.01.1923 a Bottrighe (Rovigo) – ora Adria -, da Giuseppe e Agnese Roma, figlio secondogenito di una numerosa famiglia contadina (6 figli: Vincenzina, Arduino, Vittorina, Vittorio, Maria e Andino), nel 1927 si trasferisce a Casale Monferrato quando il padre trova lavoro come bracciante agricolo nel vicino paese di Occimiano. Arduino, dopo aver conseguito la licenza elementare, viene avviato al lavoro come garzone, presso

04

Mar
2014
LUIGI BRIGANTI “Fortunello”

Al momento dell’armistizio stava svolgendo il servizio militare ad Ivrea, presso il 64° Reggimento Fanteria. Briganti si diede subito ad organizzare un gruppo di soldati per resistere ai tedeschi e più tardi, insieme ad alcuni compagni, raggiunse le formazioni partigiane che si stavano organizzando in Valle di Lanzo, distinguendosi per il suo valoroso comportamento. La massima ricompensa al valore militare gli è stata conferita con

04

Mar
2014

Nato a Lamezia Terme (Catanzaro) il 20 gennaio 1921, caduto ad Ozzano Monferrato (Alessandria) il 26 agosto 1944, studente in Legge, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Chiamato alle armi, al momento dell’armistizio si trovava a Vercelli come ufficiale carrista della Divisione “Assietta” ed entrò subito nella Resistenza. Arrestato, stava per essere deportato in Germania, ma riuscì a fuggire e a raggiungere le formazioni

04

Mar
2014
ROBERTO DI FERRO “Balletta”

Nato a Malvicino (Alessandria) il 7 giugno 1930, trucidato a Pieve di Teco (Imperia) il 28 marzo 1945, operaio, Medaglia d’oro al valor militare alla memoria. È – con Filippo Illuminato – uno dei più giovani partigiani decorati di Medaglia d’oro al valor militare. La motivazione della ricompensa alla memoria di “Baletta”, questo il nome di battaglia di Roberto Di Ferro, suona: “Primo fra i primi nelle

04

Mar
2014

Marzo 2014

Page 45 of 48« First...102030...4344454647...Last »